Le nostre visite guidate in Francia sono UNICHE! Vi portiamo negli angoli più suggestivi!

VISITE GUIDATE FRANCIA NORD-OVEST: Normandia

Giverny. Visita turistica al borgo che ospita la casa in cui Claude Monet visse per 43 anni. Grande appassionato di giardinaggio creo’ con i suoi fiori e corsi d’acqua delle composizioni come delle vere opere d’arte. Immersi nell’atmosfera nella quale viveva il capofila degli impressionisti ci sembrerà di passeggiare nei suoi quadri.

02_rouen

Rouen con il suo centro storico tutto percorribile a piedi, la Cattedrale immortalata da Claude Monet, con la sua guglia alta 150 metri alla piazza dell'esecuzione di Giovanna d'Arco citando pagine di storia e letteratura normanna. Vi accompagniamo per un tour guidato nella città.

03_spiagge_normandia

Spiagge dello Sbarco in Normandia. Il famoso D-Day...vedere i siti e soprattutto capire cosa é successo il famoso 6 giugno del 1944, capire la battaglia, visitare i cimiteri (inglesi o americani o tedeschi), soprattutto con testimonianze di chi ha vissuto quegli anni.

04_abbazie_anno_mille

Percorso Abbazie dell'anno Mille. Un ricco itinerario tra abbazie in rovina ed altre perfettamente conservate costruite tutte intorno all'anno Mille all'epoca di Guglielmo il Conquistatore.

05_caen

Caen  Città di Guglielmo il Conquistatore, che nell'anno 1066 conquisto' l'Inghilterra e che fece di Caen la sua capitale. Visiteremo la sua tomba nella magnifica chiesa di Saint Etienne, vedremo l'Abbazia degli uomini indissociabile da quella delle donne. Un itinerario turistico per la città passeggiando.

06_mont-saint-michel

Mont Saint Michel definito a giusto titolo la meraviglia dell'Occidente! Marea permettendo, saliremo al Monte evocando i grandi pellegrinaggi e le grandi battaglie per avere il monte protetto dai monaci...passeggeremo nell'Abbazia parlando del monachesimo in Francia...un tour fantastico!

07_lisieux

Lisieux, pellegrinaggio sui siti dove ha vissuto Santa Teresa del Bambin Gesu' con il convento del Carmelo, e soprattuto visiteremo la Basilica a lei dedicata.

08_etretat

Etretat Immersi nella costa d'alabastro tanto decantata da Guy de Maupassant ! Le falesia piu' famose di Francia vi aspettano per una passeggiata mozzafiato . Stazione balneare resa celebre da Corot, Boudin, Courbet, Monet, Offembach, Beckett e soprattutto Arsenio Lupin...il ladro più famoso di Francia.

La parte della costa Normamma detta « Fiorita » scandita da spiagge di sabbia fine e località come Dauville e Trouville. Lusso e raffinatezza fanno parte del fascino di queste stazioni balneari fondate nel 1800 che divennero un appuntamento imperdibile per tutta la borghesia europea. Da non perdere il porticciolo di Honfleur.Citeremo artisti come Monet, Boudin,Courbet, Baudelaire, Proust...

091_bayeux

Bayeux, Cittadina medioevale con un ricco patrimonio architettonico e una bellissima cattedrale. Vanta la famosa « tapisserie » detto della regina Matilde, una tela ricamata dell'XI secolo lungo 70 metri e alto 50 centimetri...un vero fumetto che narra l' epopea della conquista da parte di Guglielmo dell'Inghilterra.

092_fecamp

Fecamp, comune normanno che si affaccia sul canale della Manica, stazione balneare, ma soprattutto nota per l'abbazia benedettina di cui ci resta la bellissima chiesa, la Trinità. Da non perdere l'amaro, produzione locale dei monaci.

093_la-havre

Le Havre, città che ispiro' a Monet il famoso quadro « impressione, levar del sole » che dette poi il nome al movimento impressionista. Rasa praticamente al suolo durante la seconda guerra mondiale é stata ammessa nella lista dei beni dell'Unesco come esempio riuscito di ricostruzione, capolavoro dell'architetto Perret.

VISITE TURISTICHE FRANCIA OVEST: Bretagna

10_quimper

Quimper, città capitale della Cornovaglia bretone, ricca di leggende e tradizioni, il centro città é percorribile a piedi e visiteremo la cattedrale di Saint Corentin.

11_costa-rosa-granito

La costa di Granito Rosa con paesaggi mozzafiato e rocce di un colore diverso a seconda del tempo e che con l'erosione assumono forme particolari.

12_calvari

Calvari  Bretoni. Recinti parrocchiali unici nel loro stile, a testimonianza di un'economia prospera  legata ai commerci marittimi e al lino. Racchiudono un messaggio cristiano ma con tracce di tradizione celtica. Il materiale usato é il granito e solo nella Bassa Bretagna ne abbiamo una settantina.

13_saint-malo

Saint Malo citta di pirati o corsari? Bellissima passeggiata dentro e lungo le mura con panorami mozzafiato. Possibilità se la marea é bassa di visitare la tomba di Chateaubriand.

133_vannes

Vannes, bellissima città medioevale che si affaccia sul Golfo del Morbihan, una delle piu' visitate di Bretagna.La Cattedrale Saint Pierre, i lavatoi e soprattutto la fioritura lungo le mura sono i punti forti. Stradine d'epoca animate da caffé e bistrots.

134_concarneau

Concarneau, Il fascino di una cittadina di un'autentica cittadina di pescatori, oggi attrazione turistica ma che ha conservato la sua anima. La città chiusa é un gioiellino.
Nel mese di agosto poi ospita la festa dei « filets bleus », cioe ' le reti blu dei pescatori. Tradizione e autenticità garantite.

135_morleaux

Morlaix,  La piazza principale di questa cittadina é  mozzafiato. La veduta sul grande viadotto ottocentesco (alto 62 metri e diviso in due livelli) riamasto illeso nei bombardamenti della seconda guerra mondiale é un successo dell'ingegneria .

VISITE GUIDATE FRANCIA CENTRO-NORD: Centre-Val de Loir

14_amboise

Amboise  esempio di castello medioevale trasformato secondo i gusti rinascimentali italiani, con la cappella che ospita la tomba di Leonardo da Vinci. Vi parleremo degli ultimi anni della sua vita vissuti qui.

15_chenonceau

Chenonceau, il piu' suggestivo tra i castelli, con tutte le sue vicissitudini, detto il castello delle « dame » parleremo di Diana di Poitiers, Caterina de Medici e  tutta l'influenza dell'arte rinascimentale italiana.

16_chambord

Chambord,  sicuramente il + spettacolare  fra tutti, 5440 ettari di parco, 426 stanze, 77 scale ecc ecc Residenza di caccia nello stile rinascimentale « all'italiana » Che ci sia lo zampino del geniale Leonardo da Vinci?

17_blois

Blois da Luigi XII a Caterina De Medici, Francesco I e Gastone d'Orleans.
Le guerre di religione e i vari complotti . Un castello carico di storia?

18_villandry

Villandry Castello rinascimentale privato, la famiglia attualmente proprietaria continua una tradizione ripresa inizio 1900 e propone sia la visita del castello ma soprattutto quella dei giardini che sono considerati i più belli della vallata della Loira. Forme geometriche, labirinto, frutta, verdura, piante medicinali....un fascino unico!

181_chartes

Chartres, bellissima città che ha saputo conservare il fascino di una città bassa medioevale e di una parte alta dominata dalla magnifica cattedrale.Bene dell'Unesco con le sue 2500 metri quadrati di vetrate di cui le più antiche datano di fine 1100
Varie chiavi di lettura per questa cattedrale unica al mondo

182_tours

Tours, capitale della Touraine Centro storico perfettamente conservato, la piazza Plumerau ha saputo conservare tutto il suo fascino con le case le case a graticcio. La Cattedrale San Gatien , dedicata al primo vescovo di tours , costruita tra il 1170 e il 1547con la sua caratteristica facciata e la Basilica di San Martino, luogo di pellegrinaggio importante con la tomba di San Martino. La prima basilica fu distrutta durante la Rivoluzione Francese, ma una seconda é stata ricostruita e consacrata inizio 900.

182_bourges

Bourges, prima di tutto la magnifica cattedrale gotica consacrata nel 1324 scrigno di magnifiche vetrate che vanno dal 1100 fino al 1500 e usa come fondamenta una parte delle vecchie mura di cinta dell'epoca dei romani.Poi passeggiando tra le stradine medioevali potremmo ammirare il magnifico palazzo Jacques Coeur, un commerciante, poi reso nobile, che si fa costruire una magnifica dimora secondo il gusto rinascimentale del momento.

VISITE TURISTICHE FRANCIA DEL NORD: Nord-pas-de-Calais-Picardie

18_amiens

Amiens visita del centro storico con il suo famoso quartiere Saint-Leu detto « la piccola Venezia del Nord » e soprattutto la magnifica Cattedrale , la più alta di Francia che possiede ancora all'interno un magnifico labirinto.

19_chantilly

Il castello di Chantilly Maestoso, elegante, uno scrigno per dei dipinti di Botticelli, Piero di Cosimo, Raffaello, Tiziano, Fra Angelico, Delacroix, Watteau, Poussin, Wan Dyck...che lo rende il secondo sito di Francia per la pittura dopo il museo del Louvre.

20_compiegne

Castello di Compiegne Dai Merovingi allo  sfarzo di Napoleone III e all'epoca delle sue feste alle quali hanno partecipato tutta la crema dell'epoca (+ di 5000 invitati in tutto) da Louis Pasteur , Metternich, Dumas...e persino Giuseppe Verdi.

21_vagone-armistizio

Vagone dell'Armistizio nella foresta di Compiegne é possibile visitare il vagone nel quale fu firmato l'armistizio l' 11 novembre 1918  alle 5h15. La prima guerra mondiale evocata in situ.

22_arras

Arras con il suo magnifico « beffroi » e la grande piazza di ispirazione fiamminga e i ricordi della prima guerra mondiale a due passi dal centro storico.

221_arras

Beauvais, la cattedrale Saint Pierre, con il  coro alto 48,50 metri é il più alto al mondo. Se la costruzione della chiesa fosse stata terminata sarebbe la piu' grande cattedrale gotica di Francia...ma la storia é andata diversamente. Punto importantissimo per la produzione di arazzi nel passato oggi ospita a tale soggetto un ricco museo.

222_senlis

Senlis, cittadina medioevale rimasta intatta, passeggiando tra le sue stradine vi sembrerà di rivivere i film di « cap et d'épée » a buona ragione perché qui ne hanno girati almeno un centinaio. Si visitano le arene dell'epoca romana e la Cattedrale Notre Dame consacrata nel 1191.

223_laon

Laon, questa cittadina ospita una delle cattedrali piu' rappresentative dello stile gotico in Francia. Classificato monumento storico già dal 1840.Elevazione, vetrate..un vero gioiello. Ma che ci fanno dei buoi scolpiti sulle sue torri?

VISITE GUIDATE EST FRANCIA: Alsace-Champagne-Ardenne-Lorraine

23_reims

Reims. E' in questa città che Clovis si fece battezzare nel V secolo, unendo cosi' il destino di Reims alla monarchia francese per sempre. 32 re furono incoronati nella magnifica cattedrale Nostra Signora. Lo Champagne é da sempre la sua ricchezza.

24_strasburgo

Strasbourg. Una delle capitali della comunita europea con il Parlamento e il Consiglio d 'Europa,la magnifica cattedrale gotica  con il centro storicopercorribile a piedi , il quartiere imperiale e la piccola France.

25_colmar

Colmar, capitale della strada dei vini, cittadina affascinante che ha conservato tante case d'epoca, possiede il musei unterlinden, il + visitato d'Alsazia con la pala d'Isenheim.

26_Riquewhir

Riquewhir Comune di soli poco + di mille abitanti, ma uno dei piu' belli di Francia. Case colorate, stradine d'epoca, immerso tra le vigne e con le cicogne sui tetti delle case.

27_metz

Metz, città imperiale, vedremo l'impronta lasciata dal Kaiser Guglielmo II e la storia di questa città cosi' vicina alla frontiere tedesca.

28_nancy

Nancy, città elegante, con le sue magnifiche piazze bene  dell'Unesco dell'epoca di Stanislas, suocero di Luigi XV. Con un passato glorioso che ha visto personaggi che hanno poi dominato in tutto il mondo dall'Austria al granducato di Toscana.

281_obernay

Obernai. A soli 20 minuti da Strasbourgo, affascinante cittadina medioevale, culla della leggendaria Santa Odile (patrona della regione) ...case a graticcio, ma sopratutto possibilità di visitare le cantine per degustare cio' che ha fatto la ricchezza della regione: il vino.

VISITE TURISTICHE PRESSI PARIGI: Ile de France

29_château-de-Rambouillet

Château de Rambouillet. Castello situato in piena foresta di Rambouillet. Dal 1883 é una delle resedenze ufficiali del Presidente della Repubblica. Da non perdere la latteria nel parco offerta da Luigi XVI a Maria Antonietta.

30_Vaux-le-Vicomte

Château de Vaux-le-Vicomte. Il castello del sovrintendente delle finanze francese all'epoca di Luigi XIV, Nicolas Fouquet. Ideato dagli stessi artisti che concepiranno in seguito la reggia di Versailles. Rivivremo la famosa festa del 17 agosto 1661 che é entrata negli annali della storia per lo sfarzo e l'eleganza che impressionarono il giovane re sole.

34_fontainbleu

Château de Fontainebleau. Visitando questo castello si puo' evocare la storia della monarchia francese, in particolare con Francesco I e la sua magnifica galleria, evocare gli artisti italiani che hanno lasciato la loro impronta, il Primaticcio, il Rosso fiorentino.... Visitare il museo Napoleonico e il piccolo ma prezioso museo cinese.

35_maison

Château de Malmaison. Castello comprato da Napoleone I per la prima moglie Josephine de Beauharnais. Si entra nell'intimità della coppia, la vita quotidiana tra una battaglia ed un'altra. Poi sarà il castello esclusivamente di Josephine, dove morrà nel 1814. Bellissimo il parco, dove venivano coltivate tra l'altro oltre un centinaio di tipi di rosa.